SCHEDA DI PIANIFICAZIONE DEll’ATTIVITA FISICA

Riportiamo di seguito alcune indicazioni di massima per elaborare un proprio piano di attività fisica. Prima di iniziare è utile chiedere consiglio al proprio medico.

Donna che fa sport seguendo la scheda di pianificazione dell'attività fisica

Inizio dell'attività fisica

Se è molto che non vi allenate, per le prime settimane scegliete sempre un'attività aerobica. Potete eseguire sempre la stessa oppure variare in base alle vostre preferenze, la scelta è molteplice (già nel nostro programma vi diamo alcuni suggerimenti), l'importante è che la facciate con intensità moderata e con regolarità.

Seconda Fase

Superate le prime 3-4 settimane potete alternare diversi tipi di attività fisica scegliendoli tra quelli indicati o tra altri che preferite. Un buon allenamento comprende diversi tipi di esercizi nella stessa sessione.
A seconda dei vostri obiettivi o priorità potete scegliere il tipo di esercizio fisico. La varietà è importante in un programma di allenamento (anche i gradi campioni incrociano le attività fisiche).

Alternando molti esercizi svilupperete anche forza, resistenza ed elasticità contrastando l'invecchiamento. 

Parola d'ordine divertirsi

Scegliete un'attività che vi diverta. Magari ravvivate la passione per qualche sport che praticavate qualche anno fa...

I contenuti diffusi dal sito Danacol e i risultati dei test proposti hanno valenza generica: la valutazione di situazioni di rischio cardiovascolare non può prescindere dal parere del proprio medico.

logo_footer_actimellogo-activia_newmondo_danonelogo-danacol-footerlogo_danette_footerlogo_footer_smLogo Vitasnella di Danonelogo_footer_yoothie