Il decalogo del benessere: 10 regole per una vita sana

La formula magica per mantenersi in salute non esiste. Fortunatamente, però, è possibile proteggere il benessere fisico e psicologico agendo su diversi aspetti della quotidianità. Ma quali sono le regole da seguire per garantirsi una vita sana? Ecco 10 pratici consigli.
Uomini e donne felici suggeriscono di seguire le 10 regole principali per una vita sana

Meglio pensare all'alimentazione

Anche l'alimentazione aiuta a proteggere la salute. Non bisogna però lasciare tutto nelle mani di pochi cibi “miracolosi”: la scelta migliore è mangiare un po' di tutto secondo i principi di un regime alimentare sano come la Dieta Mediterranea. Largo, quindi, ai cereali integrali, alla frutta e alla verdura, senza dimenticare di mangiare tutte le settimane anche legumi e di pesce. Fra i latticini è bene non esagerare con i formaggi, che devono essere considerati alla stregua di un secondo e quindi mangiati al massimo due volte alla settimana. Lo stesso consiglio è valido per la carne rossa, mentre il consumo di dolci dovrebbe invece essere riservato alle occasioni speciali.

Ricorda che una vita sana è una vita attiva!

La sedentarietà porta con sé diversi rischi per la salute. Un esercizio regolare aiuta invece a mantenere il peso nella norma e a proteggere la salute cardiovascolare, quella delle ossa e quella psicologica. Gli esperti raccomandano di garantirsi ogni giorno almeno 30 minuti di attività fisica di intensità moderata, un obiettivo alla portata della maggior parte delle persone.

Non soccombere allo stress

Trovare il giusto equilibrio tra impegni lavorativi, familiari e personali è fondamentale per mantenersi in salute. Non bisogna poi dimenticare di concedere un po' di spazio anche al relax: solo in questo modo lo stress non finirà per avere la meglio sul benessere psicofisico.

Dai importanza alle ore di sonno

Dormire permette di ricaricare le batterie e affrontare le giornate carichi di energie, ma non solo. Il cervello ha bisogno del sonno anche per consolidare i ricordi di ciò che è successo durante la giornata. Meglio, quindi, garantirsi un riposo regolare

Non dimenticare che il peso conta!

Sovrappeso e obesità non sono solo questioni estetiche, ma veri e propri nemici della salute. A risentire del peso in eccesso sono il sistema cardiovascolare, le ossa e le articolazioni. Anche il rischio di sviluppare un tumore aumenta con i chili di troppo. Per questo non c'è dubbio: mantenere il peso nella norma è una scelta che porta con sé solo vantaggi.

Metti al bando il fumo

I danni associati all'uso del tabacco sono ormai ben noti. Dai problemi cardiovascolari al rischio di sviluppare diversi tipi di tumore, i buoni motivi per non accendere mai la prima sigaretta non mancano, e per smettere non è mai troppo tardi: ogni momento è buono per iniziare a proteggere la propria salute decidendo di non fumare mai più.

Non esagerare con l'alcol

Eccedere nel consumo di alcolici mette in pericolo la salute sia direttamente che indirettamente. L'alcol può infatti danneggiare diversi organi, cervello incluso, e i suoi effetti su quest'ultimo possono mettere in pericolo la salute aumentando il rischio di comportamenti violenti o poco prudenti. Meglio quindi non superare mai le dosi massime indicate dagli esperti: 2 unità al giorno per gli uomini e 1 per le donne.

Non sottovalutare i rischi del sole

I raggi ultravioletti possono danneggiare la pelle in modo più o meno evidente. Oltre a scottature ed eritemi possono infatti causare anche danni al DNA invisibili all'occhio umano, aumentando così il rischio di melanoma. Per questo è sempre importante esporsi al sole con una protezione adeguata.

Cura l'igiene per mantenerti in salute

Le mani sono uno dei principali veicoli attraverso cui si diffondono i germi presenti nell'ambiente. Per questo curare la loro igiene aiuta a ridurre il rischio di ammalarsi e di diffondere le malattie infettive. Per una pulizia efficiente è bene usare acqua e sapone, strofinando bene palmi, dorsi e anche gli spazi fra le dita.

Come prima arma sfodera la prevenzione

Molte malattie possono essere curate meglio e più efficacemente se diagnosticate per tempo. Per questo controllare regolarmente il proprio stato di salute e partecipare ai programmi di screening proposti dal Servizio Sanitario Nazionale è importante per proteggere il proprio benessere.

I contenuti diffusi dal sito Danacol e i risultati dei test proposti hanno valenza generica: la valutazione di situazioni di rischio cardiovascolare non può prescindere dal parere del proprio medico.

logo_footer_actimellogo-activia_newmondo_danonelogo-danacol-footerlogo_danette_footerlogo_footer_smLogo Vitasnella di Danonelogo_footer_yoothie